User:Michel Lemmon/Introduzione Costruzione

From Second Life Wiki
< User:Michel Lemmon
Revision as of 13:05, 1 November 2009 by Opensource Obscure (Talk | contribs)

(diff) ← Older revision | Latest revision (diff) | Newer revision → (diff)
Jump to: navigation, search

Introduzione alla costruzione e l'utilizzo dei Prim

Descrizione: Dopo aver seguito attentamente il seguente tutorial, sarete in grado di

  1. Costruire e Rezzare i sette primi contenuti nel opzione Build;
  2. Avrete maggiori conoscenze sul CUBO;
  3. Avrete maggiori conoscenze sul PRISMA (tetraedro) ;
  4. Avrete maggiori conoscenze sul CILINDRO;
  5. Avrete maggiori conoscenze sulla SFERA;
  6. Avrete maggiori conoscenze sul TORO (TAURUS);
  7. Avrete maggiori conoscenze sul TUBO;
  8. Avrete maggiori conoscenze sull'ANELLO

Pre-Requisiti: Nessuna conoscenza di scripting o di costruzione sono necessari per la seguente formazione informativa.

Durata Stimata: 60 minuti

Nota: Trovate qui di seguito le immagini dei prismi descritti nel tutorial.

Introduzione

Forme e modelli di Prim (primitive) - Creare un Prim

Cliccate su di uno spazio vicino a voi, aprire il menu a torta e selezionate Create. Potete anche premere CTRL-4 per accedere immediatamente alla stessa modalità. Una volta entrati nel menu di creazione delle prim potete scegliere il tipo del prim desiderato. Selezionatene uno a vostro piacimento
Prim.jpg
Vi apparirà un cursore a forma di bacchetta magica. Con questo cursore cliccate sul terreno o su di un prim preesistente e vedrete apparire il Prim da voi selezionato.

I Prim sono alla base della costruzione

I Prim sono alla base della costruzione, tutto in SL è costruito attraverso questi strumenti. La seconda cosa importante è come collegare (linkare) questi prim tra di loro "legare assieme i vari pezzi per farne uno unico". Create due o più prim e selezionateli tutti tenendo premuto il tasto SHIFT, cliccando un prim alla volta col tasto sinistro del mouse. Quando li vedete illuminarsi di giallo siete in modalità Edit. Tenete premuto il tasto CTRL e cliccate sul tasto L (CTRL-L) per linkarli (legare i prismi). Questa operazione si può fare anche tramite il menu Tools. Per scollegarli o slinkare i prim, tenete premuto il tasto CTRL poi SHIFT e poi L. Queste sono le basi di costruzione Second Life.

Posizionando, ruotando, distorcendo, ridimensionando e combinando queste forme basilari si ottiene un numero quasi infinito di forme. Utile conoscere e fare esperienza con gli strumenti disponibili e le varie forme che si possono produrre in modo da diventare ottimi costruttori.

Varietà e scelta dei Prim

Prim.jpg
Quando si crea un prim, questo apparirà di legno senza colore, che è la texture di base. Per spiegare l'intera gamma a disposizione utilizeremo i colori per distinguerne le forme e i derivati.

I prim spiegati in questa sezione rappresentano i sette tipi chiamati "base prim" che possono essere generati con l'opzione build di SecondLife. Nel menu edit trovate i prim primari: cubo, prisma (tetraedro), cilindro, sfera, toro (a forma di ciambella), tubo e anello.

Il Cubo

Il cubo è il prim principale e forse quello più utile. I cubi possono essere usati per costruire travi ed archi, muri e cubetti di ghiaccio, scatolette, mobili. Svuotati e tagliati possono essere usati per costruire stanze da 1 prim quasi perfette, pronte al uso bisogna semplicemente aggiungerci il letto e il pavimento.

Svantaggi e Vantaggi dei cubi:

Sono le uniche forme che possono essere estese aggiungendo una copia al prim principale quando si vuole costruire oltre il limite dei 10 metri. Questo è il limite attuale, la LL sta optando per una soluzione maggiore tipo 20mx20m

Altri tipi di prim possono essere difficili da estendere con la semplice duplicazione oltre i 10 metri, rispetto ai cubi dove basta aggiungere altri cubi per crearne uno immenso. Le forme secondarie dei cubi disponibili nella dialog di creazione dei prim qui in SecondLife sono il CUNEO e la PIRAMIDE. Entrambe queste forme sono variazioni del cubo Ottenute Aggiustando i livelli di Top Size che si trovano nella scheda Object del dialog Edit

Il Prisma (tetraedro)

Il tetraedro è una piramide a base triangolare. Sono molto difficili da allineare in una costruzione ma sono quasi imbattibili per creare decorazioni. Sebbene il tetraedro sia la seconda famiglia di forme nella dialog Creation (dopo il CUNEO e la PIRAMIDE, che sono cubi alterati), è la famiglia che dà più problemi per quanto riguarda il suo utilizzo nelle costruzioni. Il tetraedro ha la superficie più estesa in rapporto al suo volume di ogni altro solido in 3D. SecondLife non ha incluso derivati del tetraedro nella dialog Creation.

Il Cilindro

Una forma molto utile, in pratica è una scatola rotonda. Il cilindro ha a disposizione gli stessi strumenti di editing che hanno i cubi e i prismi ed è facile da allineare.

Qui occorre una distinzione. Cubo, prisma e cilindro possono essere considerati tutti appartenenti alla stessa famiglia di prim (la famiglia del cubo), mentre sfera, toro, tubo e cilindro sono tutti membri della seconda famiglia di prim (quella della sfera). Questo secondo gruppo ha degli strumenti di editing diversi che in molti casi non sono disponibili per la famiglia del cubo.

La Sfera

Un'altra forma estremamente utile, come il cubo e il cilindro. La sfera ha la superficie meno estesa di ogni altro solido in 3D in rapporto al suo volume. Simile alla famiglia del cubo per quanto riguarda l'editing, tranne che per il tapering (affusolarsi) e lo shearing (tranciare). Ma alla sfera si può fare l'incavo.

Il Toro

Una delle forme più strane. Il Toro offre più possibilità di regolare la propria forma di ogni altro prim in SecondLife. E' composto da più poligoni e crea più lag di altre forme. Molto interessante.

Il Tubo

Sembra un cilindro, invece è un tubo! Un tubo assomiglia esattamente ad un cilindro cavo, ma è molto particolare. Provate a svuotarlo e ad attorcigliarlo e vedrete! Molto simile ad un toro dalle pareti piatte. Ideale per la creazione di lampade.

L'Anello

L'anello è una cosa strana: non è un TORO e neppure un TUBO. Nelle estremità è come un tubo affusolato e non ha una facciata superiore Z. E' estremamente utile una volta che avete imparato ad usarlo. Per creazioni di decorazioni, gioielli,...

Note ed Informazioni

Tra i tag del Prim troviamo anche l'opzione CONTENT

Usare i prim come contenitori per metterci del materiale o creare delle scatole di gruppo

I Prim possono contenere un sacco di cose, basta aprire la finestra di Edit (CTRL-3), premere More e selezionare la scheda Content. Vedrete apparire una finestra quasi vuota con un tasto New Script e una cartella Contents.

  • Possiamo trascinare dall'inventario personale a quello del prim degli oggetti, questo solo se avete i diritti di copia, altrimenti gli oggetti in questione verranno copiati permanentemente nell'inventario del prim. (ATTENZIONE !! scompariranno dal vostro inventario). Solo un numero limitato di oggetti si può trascinare dentro un prim. Si può chiaramente fare anche l'inverso e trascinare un oggetto dall'inventario del prim al proprio, ma sempre con i limiti di cui sopra. Questo è anche possibile con l'opzione Open Copy to inventory, verrà creato un nuovo folder con il nome del oggetto nel vostro inventario e verrà trasferito l'intero contenuto del prim.
  • Organizzarsi in questo modo il proprio inventario è sempre un ottima scelta, ricordarsi solo di non dimenticarsi in giro i vari prims con il proprio contenuto. E dar sempre un nome all'oggetto per poterlo riconoscere nel vostro inventario.
  • Quanti oggetti si possono conservare in un prim? si garantiscono fino a 255 oggetti
Script

Meglio non usare un prim per conservare degli script. Gli script devono risiedere nei prim per essere attivi. Meglio creare l'oggetto con lo script e memorizzarne una copia.

Michel's Informazioni
Michel Lemmon2.jpg
Click per Ingrandire


Link VTeam

Michel Lemmon 22:00, 6 january 2008(PST)