Giuseppe Macario/it

From Second Life Wiki
Jump to: navigation, search

Chi è Giuseppe Macario

Il prof. Giuseppe Macario, PhD, Oracle Certified Professional, è docente universitario in America, imprenditore e autore di pubblicazioni conservate presso la Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti d'America.

Biografia e curriculum

Record

Giuseppe Macario

Giuseppe Macario è il primo e unico italiano ad aver stabilito due record del mondo all'International Collegiate Programming Contest, ovvero la più antica e prestigiosa competizione internazionale di programmazione. Uno dei problemi su cui Macario detiene il primato fu l'unico a non essere risolto dall'università di Harvard, che nello stesso anno sarebbe divenuta campione del mondo. I record, tuttora imbattuti ancorché parzialmente eguagliati da software architect americani, segnano l'inizio di una brillante carriera incentrata su un approccio olistico ai mondi virtuali 3D.

Second Life

Grazie alla solida esperienza maturata nei molti anni di collaborazione professionale in Second Life, ha condotto il primo esperimento italiano di imprenditoria sociale all'interno del metaverso, con particolare attenzione alle tematiche legate all'economia, al management e all'agricoltura. La simulazione, incentrata sull'ottimizzazione della produzione e della logistica, ha anche evidenziato importanti aspetti dell'advertising computazionale in Italia e di tecniche algoritmiche utilizzate da sistemi di machine-learned ranking per motori di ricerca in lingua italiana. La ricerca è proseguita valutando aspetti psicologici dell'interazione uomo-computer.

Inoltre, ha fondato l'unica agenzia di stampa bilingue di Second Life, che si è anche occupata della traduzione in esclusiva dei reportage dal metaverso dell'agenzia internazionale Reuters.

È considerato uno dei pionieri di Second Life in Italia, e autore del primo libro sulla storia del metaverso italiano, distribuito con licenza Creative Commons per sostenere un modus operandi collaborativo, disponibile presso la Library of Congress degli Stati Uniti. Un secondo libro è incentrato sulla presenza in Second Life dell'azienda Amazon.

Insegnamento

Giuseppe Macario è docente a tempo indeterminato di informatica (analisi degli algoritmi, ottimizzazione, ricerca operativa) presso l'università della California Università della Gente[1] di cui è referente per l'Italia del polo universitario internazionale virtuale, ed è responsabile dell'ACM Student Chapter di Pasadena, California.

Cybersecurity e big data

Giuseppe Macario è fondatore e proprietario della startup Vega: cybersecurity & privacy che fornisce servizi per la sicurezza informatica, la tutela della privacy e l'integrità dei dati sia a persone fisiche che ad aziende.

Ha maturato un'esperienza consolidata nella progettazione e implementazione di soluzioni a problemi riguardanti

  1. l'acquisizione di dati su larga scala
  2. l'analisi in tempo reale degli stessi
  3. la preparazione e la comunicazione di rapporti di valutazione.

Prediligendo architetture intuitive, si prefigge di fornire un valido supporto alle organizzazioni che necessitano di analizzare e processare con efficacia un elevato numero di terabyte di dati sia strutturati che non strutturati.

Impegno in ONG internazionali e imprese sociali

Giuseppe Macario lavora su progetti di partnership internazionale per la sua iniziativa nonprofit basata sulla convinzione che la tecnologia può e deve fungere da potente volano per un grande cambiamento sociale. Ha contribuito con progetti d'incubazione di ONG internazionali in luoghi come Roma, Singapore e Wellington. Promuove da lungo tempo l'uso della tecnologia da parte delle amministrazioni locali al fine di incrementare la partecipazione dei cittadini alle pubbliche decisioni in contemporanea all'aumento della fruizione e della qualità dei servizi.

Giuseppe Macario è anche membro fondatore della ONG internazionale Free Flights to Italy, autorizzata all'uso esclusivo del proprio dominio di primo livello .NGO da parte dell'ICANN.

Note

  1. http://uk.blastingnews.com/education/2015/03/nobel-laureate-torsten-wiesel-to-join-university-of-the-people-00325769.html

Contatti