Viewerhelp:Caricamento modello – Livello di dettaglio

From Second Life Wiki
Jump to: navigation, search

Questa scheda viene usata per il primo passaggio nella procedura di caricamento del modello, in cui viene specificato il livello di dettaglio per il modello. Livello di dettaglio determina l’aspetto del modello a diverse distanze. Quando la distanza è maggiore, il rendering viene eseguito con meno dettagli per migliorare le prestazioni.

Per visualizzare l'anteprima dei livelli di dettaglio generati automaticamente per il proprio modello nella scheda Livello di dettaglio selezionarli nella casella a discesa Anteprima. Notare come viene ridotta la complessità dell'oggetto a ciascun livello.

Dopo aver selezionato le opzioni desiderate in questa scheda, selezionare la scheda fisica.

Selezionare il livello di dettaglio:

Fare clic su Alto, Medio, Basso o Bassissimo per visualizzare in anteprima e modificare i vari livelli di dettaglio per il proprio modello. Il colore dell’indicatore di stato mostra se il modello è adatto per il caricamento:

  • Verde - Nessun problema rilevato. Pronto da caricare.
  • Rosso - Troppi vertici per questo livello di dettaglio. I modelli devono avere un numero di vertici minore del livello immediatamente superiore.

Reticolo

Selezionare come verrà specificato il livello di dettaglio del modello:

  • Carica da file
  • Genera automaticamente
  • Nessuno


Carica da file: Fare clic per caricare manualmente i file .dae per qualsiasi livello di dettaglio. Questo consente di controllare l’aspetto del modello a ogni livello di dettaglio e di mantenere componenti visivi chiave che potrebbero essere distorti dagli algoritmi automatici.


Genera automaticamente: Fare clic per generare un nuovo modello per il livello di dettaglio visualizzato in anteprima in precedenza, in base al modello caricato.
Metodo   Scegliere un livello di complessità per l’oggetto in base al numero massimo di triangoli o al massimo livello di cambiamento della forma del modello:
  • Limite triangoli: Inserire il numero massimo di triangoli per il modello al livello di dettaglio selezionato. Questo numero non può essere maggiore del numero di triangoli al livello di dettaglio immediatamente superiore.
  • Limite errori: Aumentare questo valore per ridurre i dettagli durante la semplificazione. Per esempio, selezionando 0,1 il modello verrà semplificato con una precisione pari al 90% di quella del modello originale.
Operatore costruzione  

Selezionare il metodo usato per ridurre il numero di vertici nel modello.

  • Collassa bordo: Unisce due vertici che sono collegati con un lato. I due vertici vengono sostituiti da un nuovo vertice unificato che viene selezionato per minimizzare l’errore. Questo metodo mantiene al meglio la forma originale del modello, ma può causare la distorsione delle texture e dei pesi della pelle applicati al modello.
  • Collassa mezzo bordo: Unisce due vertici che sono collegati con un lato. Uno dei due vertici viene fuso nell’altro, il quale non viene modificato in maniera significativa. Questo metodo permette di mantenere allineati al modello il più possibile i pesi della pelle e le texture, ma la forma visiva può essere leggermente meno accurata.
Modalità di coda  

Selezionare l'ordine in cui vengono fusi i vertici.

  • Ingordo: Ricalcola i valori di priorità per ogni lato vicino dopo aver eseguito la semplificazione. Ottiene i migliori risultati ma richiede la massima quantità di elaborazione e può richiedere molto tempo per modelli molto complessi.
  • Pigro: Contrassegna il valore di priorità per ogni lato vicino come "sporco" dopo aver eseguito la semplificazione. Il costo di rielaborazione viene calcolato solo sui lati richiesti. Simile a Ingordo, ma ottimizzato per ottenere risultati rapidamente e con una precisione leggermente minore. È utile per modelli molto complessi.
  • Indipendente: esegue insiemi di operazioni non sovrapposte sulla geometria di ingresso, ottenendo gerarchie di altezza logaritmica. Velocità simile alla modalità Pigro, ma i risultati vengono calcolati in un modo diverso.
Modalità bordo  

Selezionare il modo in cui vengono manipolati i vertici di un bordo geometrico, ovvero i vertici che non hanno attorno un circolo completo di triangoli come i lati di un piano piatto.

  • Sblocca: Non tratta i vertici di confine geometrico in maniera speciale (opzione predefinita).
  • Blocca: Impedisce qualsiasi modifica o rimozione dei vertici dei bordi. È utile se si desidera mantenere i bordi del modello per allinearli l’no con gli altri, come ad esempio per i blocchi del terreno.
Tolleranza condivisione  

Usare questo parametro per compensare gli eventuali piccoli errori di virgola mobile nell’insieme dei dati. Controlla il punto in cui due vertici vengono considerati coincidenti. Aumentare questo numero se vengono visualizzate fessure nell’oggetto durante la semplificazione.



Nessuno: Fare clic per caricare solo un modello dettagliato (ovvero non caricare altri livelli di dettaglio). Il modello non verrà visualizzato in Second Life quando viene eseguito il rendering a un livello di dettaglio impostato su Nessuno. Utilizzare questa impostazione per migliorare le prestazioni e ridurre il costo per modelli piccoli e visivamente molto complessi che non è necessario visualizzare a distanza.


Genera normali: Offre opzioni per generare normali alla superficie nel modello, influenzando ombreggiatura e aspetto della "durezza" lungo i lati tra i vertici.

Angolo piega  

Regola la levigatezza del modello. Aumentare questo valore per addolcire l’aspetto aspro e "sfaccettato" dei modelli con pochi vertici.


Copyright Linden Research, Inc. All rights reserved.