Articolo ufficiale Linden Lab:Regole per il continente in Second Life

From Second Life Wiki
Jump to: navigation, search
Ll color vert 100.gif
Official Linden Lab® Information: You may access and link to this page, but you may not copy, distribute, modify, adapt, or translate any content on this page. This content is subject to the Terms of Service and is not available under the Creative Commons or any other license.

Have a suggestion to improve this page? Contact us.

Regole per il continente in Second Life

Analogamente a quanto accade per qualsiasi situazione abitativa o di lavoro, ci sono alcune regole di comportamento da osservare sul "continente" del mondo virtuale di Second Life. Se possiedi o acquisti del terreno sul continente, devi leggere queste Politiche per il continente in Second Life (Politiche per il continente). Il continente è una zona in Second Life della quale Linden Lab è proprietaria e sui cui contenuti e sul cui design Linden Lab esercita un notevole potere discrezionale. Ai proprietari terrieri e alle attività commerciali che operano sul continente si applicano regole e politiche speciali. Le politiche per il continente sono incluse nei Termini del servizio di Second Life. Una violazione delle Politiche per il continente rappresenta quindi una violazione dei nostri Termini del servizio, e può portare alla chiusura dell'account, senza alcun ulteriore obbligo da parte di Linden Lab. Per non violare le norme è essenziale conoscerle, quindi consigliamo di leggerle con attenzione.


Che cosa si intende per "terreno" in queste politiche? Il termine "terreno" fa riferimento al terreno virtuale, e non deve essere considerato terreno o proprietà immobiliare reale. Il “terreno” o il “continente” di Second Life non sono proprietà immobiliari reali, bensí si riferiscono ad una licenza d'uso limitata, descritta nei Termini del servizio.


Linden Lab si impegna a mantenere piacevole l'esperienza del mondo virtuale Second Life e a proteggere gli interessi dei residenti. A tal fine, Linden Lab ("Linden Lab", "Linden" o "noi") si riserva il diritto senza obbligazioni di effettuare le seguenti modifiche a qualsiasi lotto sul continente o a qualsiasi regione, nel caso in cui determini che tali modifiche siano necessarie per la conformità con le politiche di Linden Lab e per salvaguardare gli interessi degli utenti. Linden Lab si riserva il diritto di:

  • modificare la categoria di accesso di qualsiasi regione ed esigere lo spostamento di contenuti per soli adulti nelle zone di Second Life riservate per tali contenuti;
  • modificare i metodi di suddivisione dei terreni, ovvero rendere disponibile o rilasciare altro terreno, far rispettare le dimensioni minime dei lotti, rivendere o alterare in altro modo i lotti abbandonati e creare o emendare norme e politiche sul collegamento e la suddivisione di regioni o lotti di terreno;
  • alterare il terreno sul continente, inclusa l'altitudine del terreno, la texture sia di terreni di proprietà dei residenti che di proprietà di Linden, oppure modificare la capacità dei residenti di cambiare le caratteristiche del terreno sul continente. Pertanto non possiamo garantire il tipo della "vista" dal terreno, né che cosa può trovarsi accanto al tuo terreno;
  • modificare le regole o le norme vigenti per determinate zone sul continente, come ad esempio la limitazione del tipo di contenuti, dello stile o progettazione di oggetti virtuali, o limiti alla vendita del terreno. Non si garantisce che il "terreno protetto" (terreno operato e di proprietà di Linden Lab, normalmente accessibile a tutti i residenti di Second Life) rimanga protetto;
  • cambiare il nome di una regione, ad esempio in casi in cui più regioni risultino avere lo stesso nome o in cui il nome di una regione sia in violazione delle nostre norme o dei diritti di terzi;
  • aumentare o ridurre le tariffe, imporre nuove tariffe, oppure cambiare il modo in cui le tariffe sono strutturate;
  • imporre limiti alle risorse, come limiti a tipi e numero di avatar, prim e script consentiti;
  • riprendere possesso di terreno che non sia più supportato o sia occupato da un account non in regola;
  • applicare o correggere i limiti sui tipi contenuti permessi, compresi (ma non esclusivamente) le nostre regole relative alla generazione di pubblicità di cui sotto, nonché le Categorie di accesso.

Si applicano, inoltre, le seguenti importanti politiche per permetterti di trarre il massimo godimento dal tuo terreno sul continente, senza interruzioni.

Regole sulla generazione di pubblicità

Nessuno vuole veramente subire interruzioni da pubblicità indesiderate, sia nel mondo virtuale che in quello reale. Seguiamo le regole di buon vicinato ed evitiamo le pagine il cui solo scopo sia la generazione di pubblicità. Qui di seguito compaiono le regole sulla pubblicità in Second Life.

  • Non più di cinquanta (50) luoghi contenenti pubblicità sul continente possono essere di proprietà oppure gestiti da un singolo individuo o una singola organizzazione, sia tramite un account personale che uno gruppo, tranne qualora sia stata ottenuta la previa autorizzazione scritta da Linden Lab.
  • In una singola regione non è consentito più di un annuncio pubblicitario da parte di un singolo individuo o una singola organizzazione (sia tramite un account personale che uno di gruppo).
  • Il termine "pubblicità" deve essere interpretato nella sua accezione più comune, ovvero come qualsiasi contenuto che promuova esplicitamente spazi, beni o servizi, sia in Second Life che altrove.

Le pubblicità devono essere conformi alle seguenti regole.

  • Devono essere ancorate a terra e non possono essere sospese in aria.
  • Non possono estendersi a più di 8 m da terra.
  • Non devono contenere contenuto rotante o lampeggiante o particelle.
  • Non devono fornire IM, biglietti da visita, luoghi di riferimento o contenuti.
  • Non devono emettere fonti luminose o bagliore (ma la luminosità massima è consentita).
  • I riquadri pubblicitari devono avere impostata la proprietà Phantom.
  • Le pubblicità devono essere chiaramente destinate ad un pubblico con categoria di accesso Parcel lght G.png General.
  • Le pubblicità non possono contenere audio né contenuti temp-on-rez.
  • Le linee di espulsione devono essere disattivate.

Politica sul divieto di ritaglio dei terreni

In genere i residenti hanno il diritto di suddividere in lotti più piccoli i lotti di terreno di grandi dimensioni che occupano. La suddivisione di terreno viene considerata come "ritaglio" quando i proprietari suddividono tale terreno in maniera considerevole al fine di "dare in affitto" o "vendere" tali lotti, e ciò non è consentito. Altre operazioni di taglio del terreno proibite sono una suddivisione del terreno che comporti una notevole riduzione della capacità di altri residenti di godere del proprio terreno, di collaborare o di controllare la gestione del terreno, o costituisca una molestia per un altro residente. Linden Lab si riserva il diritto di modificare i lotti secondo le necessità per garantire il godimento di Second Life da parte dei residenti. Desideriamo anche mantenere intatta la bellezza di Second Life.

Linden Lab si riserva pertanto il diritto di spostare, a propria discrezione, qualunque lotto di terreno di dimensioni inferiori a 128 mq nel caso in cui tale terreno interferisca con il godimento di un lotto di terreno di dimensioni maggiori o di una regione. In tal caso, si fornirà ai proprietari dei lotti in questione almeno tre (3) giorni di preavviso, nonché un metodo per contestare la decisione di Linden Lab attraverso il portale dell'assistenza.

Regole di divieto dell'uso di agenti scriptati (Bot)

Benché in Second Life sia supportato l'uso di agenti scriptati (Bot), è strettamente proibito l'uso di Bot che causano un carico irragionevole sui sistemi di Linden Lab o sulle regioni in cui operano o il cui comportamento incida negativamente sugli altri residenti. L'uso improprio dei Bot costituisce una violazione di queste regole. Il tentativo di ottenere vantaggi sleali negli strumenti di ricerca di Second Life, per esempio (ma non esclusivamente) tramite l'uso di Bot o camping, verrà anch'esso considerato una violazione di queste regole e, per proprietà immobiliari non sul continente, dei nostri Termini del servizio.