LlMessageLinked/it

From Second Life Wiki
Jump to: navigation, search

Sommario

Function: llMessageLinked( integer linknum, integer num, string str, key id );
164 ID funzione
0.0 Ritardo
10.0 Energia

Lo scopo di questa funzione è di permettere la comunicazione tra gli script in uno stesso oggetto. Fà scattare un evento link_message con i medesimi parametri num, str, e id in tutti gli script nel/i prim definito/i da linknum.

• integer linknum Link number (0: unlinked, 1: root prim, >1: child prims and seated avatars) or a LINK_* flag, controlla quale/i prim riceve/ono il link_message.
• integer num Valore del secondo parametro dell'evento link_message risultante.
• string str Valore del terzo parametro dell'evento link_message risultante.
• key id Valore del quarto parametro dell'evento link_message risultante.

Potete utilizzare id come campo stringa secondario[2]. Le dimensioni di str e id sono limitate solamente dalla memoria script disponibile.
Flag Description
LINK_ROOT 1 refers to the root prim in a multi-prim linked set[1]
LINK_SET -1 refers to all prims
LINK_ALL_OTHERS -2 refers to all other prims
Flag Description
LINK_ALL_CHILDREN -3 refers to all children, (everything but the root)
LINK_THIS -4 refers to the prim the script is in

Avvertimenti

  • Uno script può ascoltare i suoi stessi link_messages se linknum ha come obiettivo il prim in cui è lo script[3]. Ciò crea la possibilità di un circolo vizioso infinito (cosa cattiva); state molto attenti a come i messaggi vengono gestiti e passati.
  • I messaggi inviati tramite llMessageLinked a uno script che è in sonno, è rinviato, o laggato, sono messi in coda fino al termine del rinvio. La coda eventi può contenere 64 eventi.
    • Se la coda è piena e si riceve un evento, questo viene scartato in modo silenzioso.
    • Evitate di inviare simultaneamente link_messages a grandi quantità di script poiché ciò può causare picchi di lag. Questo generalmente accade mentre si usano i flag multi-prim LINK_* e può causare l'esecuzione lenta dello script o portare ad arresti.
    • Evitate di inviare link_messages a un obiettivo più velocemente di quanto questi possano essere gestiti. Farlo significa rischiare di riempire la coda eventi e di portare allo scarto silenzioso dei messaggi seguenti.
  • Quando cambia lo state di uno script, tutti gli eventi in coda vengono cancellati, compresi i link_messages accodati.
  • Se link_num è un numero non valido allora la funzione fallisce in modo silenzioso.
  • Se str e id eccedono la memoria disponibile di uno script che prende l'evento link_message risultante, quello script crasherà con una Collisione Stack-Heap.
All Issues ~ Search JIRA for related Bugs

Esempi

<lsl>default {

   // presupposti  // nome oggetto: LSLWiki // nome script: _lslwiki
   state_entry() 
   {
       llMessageLinked(LINK_THIS, 0, llGetScriptName(), "");
   }
   link_message(integer sender_num, integer num, string msg, key id) 
   {
       llOwnerSay(msg);
       // il proprietario dell'oggetto sentirà
       // LSLWiki:_lslwiki
   }    

}</lsl>

Circolo infinito

<lsl>Controllo_Messaggio(integer l, integer n) // Mancanza_Assoluta_di_Controllo_del_Messaggio {

   integer r = (++n); // Aumenta il valore di n.
   llMessageLinked( l, r, "", ""); // Invia il risultato a l

}

default {

   state_entry()
   {
       Controllo_Messaggio(LINK_SET, 0); // Comunica a tutti gli script nell'oggetto che siamo entrati nello stato.
   }
   link_message(integer Mittente, integer Numero, string Stringa, key Chiave) // Anche questo script è nell'oggetto.
   {
       Controllo_Messaggio(Mittente, Numero); // Non esistono condizioni filtranti.
       llOwnerSay(((string)Numero)); // Guardate tutti quei bei numeri!
   }
}</lsl>

Ritagli di codice utili

<lsl>default {

   // Correzione veloce e sporca dei link_messages
   link_message(integer sender_num, integer num, string msg, key id) 
   {
       llSay(DEBUG_CHANNEL, llList2CSV([sender_num, num, msg, id]));
   }

}</lsl> <lsl>// Questo è solo uno script di esempio, non dovreste gestire i messaggi collegati all'interno del medesimo script in questo modo.

default {

   // Per diffondere un numero illimitato di argomenti di qualsiasi tipo.
   // Presupposto, la stringa separatrice non viene utilizzata in nessuna stringa sorgente!
   state_entry() 
   {
       list mia_lista = [1, 2.0, "una stringa", <1, 2, 3>, <1, 2, 3, 4>, llGetOwner()];  
       string parametro_lista = llDumpList2String(mia_lista, "

Note

Link Numbers

Each prim that makes up an object has an address, a link number. To access a specific prim in the object, the prim's link number must be known. In addition to prims having link numbers, avatars seated upon the object do as well.

  • If an object consists of only one prim, and there are no avatars seated upon it, the (root) prim's link number is zero.
  • However, if the object is made up of multiple prims or there is an avatar seated upon the object, the root prim's link number is one.

When an avatar sits on an object, it is added to the end of the link set and will have the largest link number. In addition to this, while an avatar is seated upon an object, the object is unable to link or unlink prims without unseating all avatars first.

Counting Prims & Avatars

There are two functions of interest when trying to find the number of prims and avatars on an object.

integer GetPrimCount() { //always returns only the number of prims
    if(llGetAttached())//Is it attached?
        return llGetNumberOfPrims();//returns avatars and prims but attachments can't be sat on.
    return llGetObjectPrimCount(llGetKey());//returns only prims but won't work on attachments.
}
See llGetNumberOfPrims for more about counting prims and avatars.

Errata

If a script located in a child prim erroneously attempts to access link 0, it will get or set the property of the linkset's root prim. This bug (BUG-5049) is preserved for broken legacy scripts.

  • Utilizzare llMessageLinked in un unico oggetto permette agli sviluppatori di alleviare alcuni limiti del LSL spartendo le funzionalità tra script cooperanti e sincronizzando le azioni. Quando lo fate, siate estremamente attenti a non creare circoli infiniti come descritto prima.
  • Alcuni utenti hanno osservato un ritardo di .25-.50 tra la ricezione e l'invio di llLinkedMessage
  • Alcuni utenti hanno notato fallimenti sporadici di messaggi collegati quando si invia un messaggio a grandi quantità di script riceventi in prim differenti usando LINK_SET, LINK_ALL_OTHERS, e LINK_ALL_CHILDREN. Se incontrate questo problema, un trucco è mettere tutti gli script dei prim collegati in un singolo prim, e usare funzioni mirate come llSetLinkPrimitiveParams per modificare il prim in cui lo script stava precedentemente. -- Void Singer

Si veda anche

Eventi

•  link_message/it

Funzioni

•  llGetLinkNumber Returns the link number of the prim the script is in.

Note approfondite

Search JIRA for related Issues

Note a pié pagina

  1. ^ LINK_ROOT does not work on single prim objects. Unless there is an avatar sitting on the object.
  2. ^ In LSL il tipo key è implementato come una string (ma con operatori e restrizioni differenti). La conversione tra tipi stringa e chiave non ha effetto sui dati contenuti.
  3. ^ Uno script ha quattro modi per avere sé stesso come obiettivo: precise link number, LINK_THIS, LINK_SET e LINK_ALL_CHILDREN (se il prim è un prim collegato).

Firma

function void llMessageLinked( integer linknum, integer num, string str, key id );